Oggi è una giornata fredda e ventosa, l’ideale per lavorare molto e divorare libri in compagnia di una tazza di tè bollente o di Nescafé (seguite il link per scoprire il nome della mia droga del momento)…

Illustrazione Scaricata da QUI.

Illustrazione Scaricata da QUI.

Purtroppo però dovrò rinunciare al piacere di leggere perché mi restano pochi giorni per terminare la mia folle impresa e non ho potuto sfruttare appieno la mattinata: dovevo sbrigare un paio di faccende importanti in centro e adesso, con un visibilio di pagine da scrivere e così poco tempo a disposizione mi sento…

Ho stilato una lista dei brani da scrivere per riuscire a terminare in tempo e sono così tanti che sono tentata di chiudere il file e passare ad altro, ma poi penso a quanto ci tengo a questa storia, ai miei ultimi successi e mi faccio forza, ripetendomi a oltranza questo splendido aforisma:

La perseveranza è ciò che rende l’impossibile possibile, il possibile probabile, e il probabile certo.

Robert Half

Prima di pranzare e tornare ai miei doveri, voglio raccontarvi la mia domenica sera: la premiazione per il concorso “La paura fa 90 righe” era alle 19.00, ma io mi sono recata al Teatro C (uno spazio dove vengono spesso organizzate rassegne interessanti e che vi invito a tenere d’occhio se abitate dalle mie parti)  alle 17.30 per l’incontro con Luciano Funetta, candidato al Premio Strega con il romanzo “Dalle Rovine“.

Dopo aver assistito all’intervista ho avuto il piacere di conoscere lo scrittore, che mi ha fatto una splendida dedica e mi ha dato consigli utilissimi… è bello sapere che ci sono anche persone di talento con un ottimo carattere! Questa piccola chiacchierata mi ha galvanizzata, così come salire sul palco e parlare del mio racconto: sono arrivata al 7° posto, ma il risultato è ottimo, considerando che la giuria ha dovuto valutare 130 lavori e che il racconto breve non è mai stata la mia specialità…

Se a questo aggiungete la notizia bomba di cui vi ho parlato QUI (ricevuta poco prima dell’evento), capirete perché mi sento pronta a impegnarmi in un’ardua impresa che ha davvero scarse possibilità di successo.

Non so come andrà, so solo che è un buon periodo e che ho intenzione di sfruttare al massimo questa fortunata serie di eventi…

Vi lascio con le due foto che mi ricorderanno per sempre questa fantastica domenica e vi do appuntamento a domani:

Foto Premiazione IMG_0642

Leave a Reply